© Photo Credits: Matteo Basilé

IED Cagliari e EXMA inaugurano la prima di una serie di iniziative per portare l’attenzione dei giovani futuri designer e di tutti gli interessati nel vivo del mondo dell’arte contemporanea e per sviluppare insieme idee e progetti culturali.

Matteo Basilé

Il 18 maggio doppio appuntamento allo IED Cagliari e all’EXMA con Matteo Basilé, artista di fama internazionale. Alle 16.00 Open Lesson a Villa Satta e subito dopo visita con l’autore alla mostra “Sguardi sul mondo attuale – #3 Geografie Umane” all’EXhibiting and Moving Arts, in via San Lucifero.

L’evento è gratuito e aperto a tutti, sia allo IED che all’EXMA.

Matteo Basilé (1974) vive e lavora a Roma. Inizia la sua carriera a metà degli anni ’90 ed è tra i primi artisti in Europa a fondere arte e tecnologia. Basilé possiede la straordinaria capacità di conciliare idee opposte come il bello e il grottesco, reale e surreale, naturale e artificiale. Esplorando le nature dell’essere umano, l’artista sviluppa il suo racconto dividendo il suo lavoro in capitoli: The Saints are Coming (2007), Thisoriented (2009), Thishumanity (2010), Landing (2012), UNSEEN (2014), PIETRA SANTA (2016), VIAGGIO AL CENTRO DELLA TERRA (2017): una serie di passaggi indipendenti in cui l’artista negozia la sua percezione dell’esistenza. La ricerca di Basilé è un’interfaccia tra Oriente e Occidente, una dialettica interposta che opera come una collisione situata tra tradizione e modernità, tra sacro e profano.
(Da www.matteobasile.com)

Photo Credits © www.giornalesentire.it

IED Cagliari

Open lesson

Matteo Basilé grande artista romano, tra i primi a fondere arte e tecnologia, sarà protagonista a Villa Satta di una appassionante open lesson dalle 16.00 alle 18.00.

Lautore racconterà allo IED il suo lavoro e la sua storia, e anticiperà il suo punto di vista su alcune delle sue opere (appartenenti alle serie THISHUMANITY e THISORIENTED), che verrà poi sviluppato durante la visita all’EXMA all’interno diSguardi sul mondo attuale – #3 Geografie Umane”. Il progetto espositivo, nato attraverso una rete di partnership promossa dal Consorzio Camù, curato da Simona Campus – direttrice artistica dell’EXMA – ospita parte della collezione privata darte contemporanea internazionale di Antonio Manca.

Allincontro in viale Trento n. 39, sede IED, parteciperanno con Matteo Basilè Antonio Manca, Simona Campus, Igor Zanti, direttore IED Venezia e curatore e Monica Scanu, direttrice IED Cagliari.

EXMA

Visita alla mostra Geografie Umane

Dopo la prima tappa a Villa Satta in cui l’artista romano racconterà i suoi progetti e il suo affascinante immaginario che interpreta la natura umana attraverso la conciliazione fra elementi opposti, ci si potrà trasferire nei locali dell’Exhibiting and Moving Arts, in via San Lucifero a Cagliari, dove lo stesso autore condurrà i partecipanti tra le sue opere inserite all’interno della mostra “Sguardi sul mondo attuale”.

Il cuore della mostraSguardi sul mondo attuale – #3 Geografie Umane”, vede come tema centrale l’indagine sul concetto di identità e dell’essere umano nelle sue infinite sfaccettature e nelle sue problematiche legate al vivere la contemporaneità. Opere di diversi artisti europei che abbracciano numerosi linguaggi e l’interazione tra questi, nel cui percorso si delinea la personalità del collezionista e la specificità delle sue scelte.

Vuoi partecipare? 

Ecco come fare!

a chi è destinato: adulti e studenti universitari

info e prenotazioni: la gestione delle prenotazioni è curata dallo IED, viale Trento, 39 Cagliari. Tel. 070/273505

Prenota il tuo biglietto su Eventbrite!

Contatti stampa:

Ufficio Stampa IED CAGLIARI

PAOLA CIREDDU

paolacireddu@gmail.com

mobile: +39 339 6503714

Contatti stampa:

Ufficio Stampa CONSORZIO CAMÙ

GIUSEPPE MURRU (responsabile), STEFANIA COTZA

ufficiostampa@camuweb.it

mobile: + 39 346 6675296

Siamo anche su
Join us
SCRIVICI

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle attività proposte dall'EXMA? Scrivici, ti risponderemo appena possibile ;)

Start typing and press Enter to search