“Comunità che innovano: trasformazioni intorno ai beni comuni”

È il titolo del convegno che si terrà a Cagliari nella Sala Conferenze del Centro Comunale d’Arte EXMA nella mattinata di Sabato 30 novembre a partire dalle ore 09.30.

Quale ruolo strategico può avere la relazione tra comunità e patrimonio culturale rispetto ai cambiamenti sociali dei territori? Quali processi e che tipo d’impatti producono i progetti di valorizzazione nati dal basso?

In questo momento storico in cui le nuove generazioni su scala mondiale si battono per riscrivere le sorti dei beni comuni, in cui la necessità di individuare nuove possibilità di rinascita si incontra con gli entusiasmi di una cittadinanza sempre più attiva, emerge l’importanza del concetto di patrimonio condiviso.

L’obiettivo dell’incontro è far dialogare storie di comunità che affidano un ruolo dinamico al proprio patrimonio, rafforzando i valori collettivi e creando nuove opportunità: buone prassi d’innovazione sociale intorno ai beni comuni, modelli di partecipazione, occupazione, sviluppo e trasformazioni territoriali.

L’incontro è organizzato e si inserisce all’interno delle attività di studio e ricerca portate avanti dall’Associazione Culturale Imago Mundi Onlus, organizzatrice di Monumenti Aperti, progetto partecipato di valorizzazione del patrimonio culturale nato nel 1997 a Cagliari e oggi diventato evento culturale in 72 comuni italiani.

 

Leggi il programma completo 

Imago Mundi organizza il convegno “Comunità che innovano: trasformazioni intorno ai beni comuni”

SCRIVICI

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle attività proposte dall'EXMA? Scrivici, ti risponderemo appena possibile ;)

Start typing and press Enter to search