44 facce (in fila per sei col resto di 22)

Installazione di Daniela Zedda
Home / 2015 / 44 FACCE (IN FILA PER SEI COL RESTO DI VENTIDUE)

Dall'8 ottobre

Dall’8 ottobre al Centro Comunale d’Arte e Cultura EXMA, sarà visitabile la mostra fotografica di Daniela Zedda “44 FACCE (in fila per sei col resto di ventidue)”, inaugurata mercoledì 8 ottobre come anteprima della decima edizione del Festival di letteratura per ragazzi Tuttestorie.

Si tratta di un’installazione fotografica in cui sono stati raccolti gli scatti degli ospiti italiani e stranieri che si sono susseguiti al Festival Tuttestorie dal 2006 ad oggi. Renzo Arbore, Tito Stagno, Paolo Fresu, Daniel Pennac sono solo alcuni dei volti più noti immortalati da Daniela Zedda in questi dieci anni di festival. In tutto sono 66 ritratti (un metro per un metro e mezzo) di scrittori e illustratori di nove anni di festival. Sono un rincorrersi di primi piani fra via Sonnino e via San Lucifero, sguardi che poi si infilano con ironia fra le architetture dell’Exmà. La storia del Festival sino ad oggi viene, quindi, raccontata attraverso le facce di alcuni scrittori, illustratori, giornalisti, artisti che negli anni sono stati protagonisti di incontri, laboratori, appuntamenti per bambini e adulti, che quest’anno ritornano per festeggiare il decimo compleanno della manifestazione.

 

 

Informazioni

Inaugurazione:
Mercoledì 7 ottobre ore 18.30

Apertura al pubblico:
dall’8 al 25 ottobre 2015

Orario di visita:
dal martedì alla domenica orario continuato dalle 9 alle 20

Ingresso:
libero

SCRIVICI

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle attività proposte dall'EXMA? Scrivici, ti risponderemo appena possibile ;)

Start typing and press Enter to search