Giornata del Contemporaneo

Residenza d’artista Guendalina Salini.

Al centro d’arte di via San Lucifero un grande picnic su una tovaglia d’artista creata da Guendalina Salini con la partecipazione dei cittadini.

Un convivio multietnico e un incontro di culture nella giornata nazionale dedicata all’arte contemporanea.

 

LA GIORNATA DEL CONTEMPORANEO 2017

Cagliari, 14 ottobre – EXMA – Exhibiting and Moving Arts

Per la Giornata del Contemporaneo 2017, organizzata dall’Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani (AMACI), l’artista romana Guendalina Salini realizza all’EXMA Exhibiting and Moving Arts di Cagliari un’opera inedita, Coral Picnic, che racconta il diritto al viaggio, al sogno e alla bellezza di ogni essere umano, ispirandosi allo spettacolo dei fenicotteri che ogni anno tingono di rosa la Sardegna. L’opera è frutto di una residenza d’artista e di un lavoro partecipato, che prevede il coinvolgimento e l’incontro dei cittadini.

 

PARTECIPA ANCHE TU!

Partecipare all’iniziativa è semplice, vieni a DONARE UNO SCAMPOLO BIANCO, un lenzuolo, una vecchia federa, un canovaccio.

Tutti i tessuti raccolti saranno tinti e andranno a comporre una grande tovaglia che sarà allestita nella piazza interna dell’EXMA dove il 14 ottobre, a partire dalle ore 11 e fino alle 17, sarà condiviso un picnic, un convivio multietnico e multiculturale per produrre un nuovo senso di comunità e vicinanza. Ognuno potrà contribuire portando pietanze, qualcosa da bere, ma anche musica e racconti.

I tessuti possono essere portati all’EXMA, in via San Lucifero 71 a Cagliari nel punto dedicato alla raccolta dal 28 settembre al 10 ottobre (dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20) e sarà possibile partecipare alla costruzione dell’opera nei giorni successivi.

 

IL PROGETTO LE TRAME DEL MONDO

In linea con la riflessione proposta da AMACI per la Giornata del Contemporaneo 2017, sul pane come nutrimento simbolico del corpo e dello spirito, Coral Picnic fa parte integrante di un più ampio progetto, “Le Trame del Mondo”, curato da ECCOM e finanziato dalla Fondazione CON IL SUD, con l’obiettivo di facilitare l’integrazione socio culturale dei migranti e sperimentare pratiche di innovazione sociale.

L’opera nasce dalla collaborazione tra ECCOM e EXMA Exhibiting and Moving Arts – Consorzio Camù. Media partner Radio X.

Saranno anche coinvolte le donne dell’associazione multietnica Arcoiris, gli studenti del Liceo Artistico Foiso Fois di Cagliari e la Fondazione ONLUS Domus de Luna.

Evento organizzato in occasione della Giornata del Contemporaneo

2. logo GDC 13

Promossa da AMACI

logo black

Informazioni e adesioni

coralpicnic@gmail.com

FERRARA-FB-1656X630

Guendalina Salini

L'artista

Romana, con all’attivo diverse mostre nazionali e internazionali. Dopo gli studi a Londra dove conferisce un Master in fine art alla Middlesex University, inizia ad esporre con gallerie d’arte e spazi no profit. Rientrata in Italia collabora con diversi curatori esponendo in gallerie private (ST, Ex Elettrofonica, Il Segno) fondazioni (Fondazione Fendi, Fondazione Baruchello, Auditorium-Fondazione Musica per Roma) Festival del cinema (Locarno, Roma) Musei (Macro, MAXXI, Istituto Geografico Italiano), teatri e fiere dell’arte (Milano, Torino, Parigi, Londra, Istanbul, Buenos Aires), collabora con il progetto della Casa della Paesologia e Festival di Aliano pensati dallo scrittore e poeta Franco Arminio. La sua ricerca utilizza diversi mezzi dall’installazione al video, al collage, al disegno, alla fotografia, alla performance. Ha condotto diversi laboratori didattici e progetti partecipati collaborando con associazioni come Oikos sostenibile (per cui è direttrice artistica di Stazione a Sud Est- residenza per viandanti e artisti nella stazione di Otranto), Medu – Medici per i diritti umani, MAAM – Museo dell’altro e dell’altrove, Teatro Valle e Cinema Palazzo e organizzando diverse mostre ed eventi con altri artisti e performers.

IMG_3633

Start typing and press Enter to search

sitoweb_notizia(2536x1959)logo camu'_contorno largo+sitowebcopia 6 copia