Nel giardino di Pinuccio Sciola. Maria Sciola per #cosilontanicosivicini

Home / 2020 / Nel giardino di Pinuccio Sciola. Maria Sciola per #cosilontanicosivicini

Eccoci con la prima “puntata” dell’iniziativa che abbiamo deciso di intraprendere per provare a portare l’arte a casa vostra nel momento in cui tutti siamo doverosamente chiamati ad osservare un periodo di astensione dalle uscite e conseguente permanenza forzata nelle nostre case. Ci siamo chiesti cosa avremmo potuto fare e allora abbiamo chiesto ai nostri amici artisti di aprirci virtualmente le porte e accompagnarci attraverso un video nelle stanze della creatività. Da oggi e per i prossimi giorni ci terremo compagnia condividendo questi contributi online, riunendoli all’interno del contenitore #cosìlontanicosìvicini, considerandolo come un piccolo contributo per affrontare quanto sta accadendo nelle nostre vite stravolte così all’improvviso.

Il primo appuntamento con l’arte è a casa di Maria Sciola, figlia d’arte del Maestro indimenticato Pinuccio Sciola.

Abbiamo avuto la fortuna di ospitare le opere di Pinuccio Sciola all’EXMA in occasione della collettiva “Pani e Madri“, mostra con la quale abbiamo inaugurato nel 2015 una nuova stagione qui all’EXMA. E ancora il Maestro volle fortemente dare un segno nella giornata della memoria nel gennaio 2016, con la sua esposizione “La memoria persistente“.

SCRIVICI

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle attività proposte dall'EXMA? Scrivici, ti risponderemo appena possibile ;)

Start typing and press Enter to search