Museo in transito. Quadri a richiesta

Home / 2020 / Museo in transito. Quadri a richiesta

Dal 22 febbraio sino al 1 marzo 2020 l’arte prende vita e movimento all’EXMA e successivamente nelle pensiline CTM di Cagliari.

Apre i battenti sabato 22 febbraio 2020 alle ore 11 nelle sale dell’EXMA di Cagliari la quinta edizione di “Museo in Transito. Quadri a richiesta”, una mostra-progetto che vede in esposizione i lavori degli allievi dell’Istituto professionale Pertini e del Liceo Artistico Foiso Fois, con il supporto degli studenti del Liceo Dettori che si sono occupati della comunicazione social.

Tema di quest’anno è “la difesa dell’ambiente”, attorno al quale hanno ruotato le attività degli studenti che, sotto la guida degli operatori dell’associazione ArCoEs, promotrice dell’iniziativa e dei professori, hanno reinterpretato e messo “in azione” nel quotidiano le opere esposte in questi mesi all’ExMa nella mostra “Made in New York” dedicata ai lavori di Keith Haring e Paolo Buggiani.
Quest’anno il progetto ha per tema la difesa dell’ambiente. A partire dalle suggestioni della mostra gli studenti hanno realizzato opere con diversi mezzi artistici al fine di rispondere, anche in modo simbolico, alla richiesta di quali azioni dal punto di vista dei ragazzi sono prioritarie rispetto alla difesa dell’ambiente per la loro generazione.

IL PROGETTO
Museo in transito è un insieme di azioni di divulgazione culturale e conoscenza del patrimonio artistico sardo che si pone come obiettivo prioritario di utilizzare il linguaggio artistico per ricucire in modo originale il tessuto urbano e sociale, creare nuovi legami e scambi tra stratificazioni sociali e territori e promuovere il Trasporto Pubblico come veicolo di divulgazione culturale.
Un progetto realizzato dall’associazione ArCoEs con il contributo della Fondazione di Sardegna, del CTM e dell’Istituto Professionale Pertini in collaborazione con EXMA.
ArCoEs, capofila del progetto sin dalla sua nascita nel 2016, intende favorire la sperimentazione di percorsi formativi orientati allo sviluppo di competenze specifiche nel settore culturale e finalizzate a sviluppare una nuova consapevolezza della cultura locale, dando vita a un laboratorio in rete con la città. Un “luogo” attrattivo per i giovani in cui si possa trovare tempo e spazio per socializzare, conoscere, sperimentare e orientarsi alla formazione scolastica e al lavoro.
Gli allievi dell’Istituto Professionale Pertini hanno realizzato una serie di gonne ispirate al tema della difesa della natura. Un progetto corale che ha visto il coinvolgimento anche degli studenti del Liceo artistico Foiso Fois attraverso la realizzazione di una serie di oggetti di desing (corso di design) e sette manifesti (corso di grafica). Questi ultimi verranno esposti, prima all’interno dell’EXMA e nei mesi successivi nelle pensiline degli autobus di linea CTM. Inoltre i ragazzi del liceo classico Dettori cureranno la comunicazione social.

FINALITA’
A partire dalle scuole, e attraverso un’azione di arte pubblica, è stato possibile far conoscere una realtà culturale ad un vasto pubblico e offrire la possibilità di familiarizzare e di conoscere con un approccio non istituzionale opere che acquisiscono fascino ed interesse in una dimensione quotidiana.

GLI STUDENTI PROTAGONISTI
Il progetto, giunto alla quinta edizione, ha preso avvio con la realizzazione della livrea della linea 7, circolare che incontra nelle sue fermate importanti luoghi d’arte della città di Cagliari. Il mezzo di trasporto pubblico in questo modo assume un duplice ruolo per incentivarne l’utilizzo con finalità turistiche.

Il progetto è proseguito con l’integrazione nella programmazione artistica dell’EXMA con la mostra “Made in New York. Keith Haring, Paolo Buggiani e la vera origine della street art”

L’ORGANIZZAZIONE
Direzione Artistica: Simona Campus – Direttrice Artistica Exma Cagliari
Coordinamento Generale: Maria Grazia De Vita – Associazione ArCoEs
Segreteria Organizzativa: Alessandro Capra – Associazione ArCoEs
Attività didattica laboratoriale: Adele Ferra – Associazione ArCoEs
Scenografo Costumista: Gianluca Melis
Progetto grafico: Paolo Carta
Istituto Professionale S. Pertini Professori coinvolti: Giulia Boscolo, Daniela Orrù
Liceo Artistico Foiso Fois Professori coinvolti: Laura Zanini, Cristina Meloni, Paola Porcedda
Liceo classico G. M. Dettori Professori coinvolti: Simone Mereu

Consulenza ANISA: Simone Mereu – referente provinciale
Media partner: Unica Radio
Ufficio stampa e comunicazione mostra: Consorzio Camù

SCRIVICI

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle attività proposte dall'EXMA? Scrivici, ti risponderemo appena possibile ;)

Start typing and press Enter to search