Maria Grazia Medda per #cosilontanicosivicini

Home / 2020 / Maria Grazia Medda per #cosilontanicosivicini

Eccoci alla quarta “puntata” dell’iniziativa che abbiamo deciso di intraprendere per provare a portare l’arte a casa vostra nel momento in cui tutti siamo doverosamente chiamati ad osservare un periodo di astensione dalle uscite e conseguente permanenza forzata nelle nostre case. Ci siamo chiesti cosa avremmo potuto fare e allora abbiamo chiesto ai nostri amici artisti di aprirci virtualmente le porte e accompagnarci attraverso un video nelle stanze della creatività. Da oggi e per i prossimi giorni ci terremo compagnia condividendo questi contributi online, riunendoli all’interno del contenitore #cosìlontanicosìvicini, considerandolo come un piccolo contributo per affrontare quanto sta accadendo nelle nostre vite stravolte così all’improvviso.

Maria Grazia Medda ci porta a scoprire le opere che custodisce nella sua abitazione.

Abbiamo avuto il piacere di ospitare i lavori di Maria Grazia al Castello di San Michele in occasione della sua personale “Texidos” tra luglio e ottobre 2016. Nella sua sua personale ha raccontato i suoi vent’anni di carriera artistica con oltre trenta opere. La mostra, realizzata in collaborazione con il Consorzio Camù, ha proposto un percorso che partiva dalla Sardegna con i temi impegnati della denuncia della violenza sulle donne, fino ai viaggi nel Sud America e l’incontro con i grandi artisti come Rafael Martin.

SCRIVICI

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle attività proposte dall'EXMA? Scrivici, ti risponderemo appena possibile ;)

Start typing and press Enter to search