Marco Pili per #cosilontanicosivicini

Home / 2020 / Marco Pili per #cosilontanicosivicini

Eccoci alla quinta “puntata” dell’iniziativa che abbiamo deciso di intraprendere per provare a portare l’arte a casa vostra nel momento in cui tutti siamo doverosamente chiamati ad osservare un periodo di astensione dalle uscite e conseguente permanenza forzata nelle nostre case. Ci siamo chiesti cosa avremmo potuto fare e allora abbiamo chiesto ai nostri amici artisti di aprirci virtualmente le porte e accompagnarci attraverso un video nelle stanze della creatività. Da oggi e per i prossimi giorni ci terremo compagnia condividendo questi contributi online, riunendoli all’interno del contenitore #cosìlontanicosìvicini, considerandolo come un piccolo contributo per affrontare quanto sta accadendo nelle nostre vite stravolte così all’improvviso.

Marco Pili ci porta a scoprire le opere che custodisce nella sua abitazione.

Abbiamo avuto il piacere di ospitare i lavori di Marco all’EXMA in occasione della collettiva “Pani e Madri“, mostra con la quale abbiamo inaugurato nel 2015 una nuova stagione qui all’EXMA. Nella sua produzione artistica convergono astrattismo, naturalismo e pittura materica; insieme alle terre, ai legni, alle cere, da vent’anni costituisce materiale privilegiato delle sue opere il pane carasau, cibo legato alla storia agropastorale della Sardegna, che l’artista as- sume nel suo valore simbolico di nutrimento, oltre che del corpo, dello spirito

SCRIVICI

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle attività proposte dall'EXMA? Scrivici, ti risponderemo appena possibile ;)

Start typing and press Enter to search