Laboratorio di educazione ritmico-musicale, per innamorarsi della musica facendola. Per bambini dai 7 ai 10 anni

 

Il laboratorio Musica a Colori si propone di far assaporare il percorso di idee ritmico-musicali partendo dalla body percussion, passando per la voce, fino ai boomwhackers, divertenti strumenti colorati e motivanti.

Il corpo è il primo strumento del quale ognuno di noi è dotato, lo strumento primordiale e gratuito. Partiremo dalla body percussion, dall’esplorazione dei suoni del corpo e dello spazio in cui esso si muove, per interiorizzare ritmi e costruire una musicalità viva ed espressiva che farà parte della vita del bambino.

Esplorando le possibilità espressive e sonore della nostra voce e utilizzando diversi registri, impareremo a conoscere meglio noi stessi, favorendo un corretto sviluppo linguistico. Una volta che un’idea musicale o ritmica è stata lavorata a fondo dal corpo e dalla voce, la impreziosiremo tramite strumenti esterni che si possono manipolare con facilità. I Tuboingo boomwhackerssono tubi sonori intonati che si differenziano per colore e dimensione secondo la nota di riferimento, si suonano percuotendoli. Nella musica d’insieme sono efficaci, divertenti e soprattutto sottolineano l’importanza del ruolo di tutti e di ognuno.

Alla base dell’esperienza di Musica a Colori ci sarà l’apprendimento cooperativo. Il gruppo all’interno del quale agiremo sarà di supporto per il singolo e contribuirà ad impreziosire l’idea di musica d’insieme.

Vuoi partecipare? 

Ecco come fare!

Dove: EXMA, via San Lucifero, 71. Cagliari

quando: sabato 12 gennaio, ore 17.30

durata: 1 ora e mezza

quota di partecipazione: 7,00 €

a chi è destinato: bambini dai 7 ai 10 anni

Min 10, max 20 partecipanti

info e prenotazioni: dal martedì al sabato 9:00-13:00/16:00-20:00.

Tel. 070/666399 o mail didattica@camuweb.it

 

Chi realizza questa attività?

Stefania Coccoda, insegnante e musicista, si é laureata a Cagliari in scienze dell’educazione e in scienze della formazione primaria, si é diplomata al Conservatorio di Cagliari in violino. Ha frequentato la scuola triennale di Musicoterapia a Cagliari effettuando un tirocinio in Venezuela nel Programma di educazione speciale del Sistema di orchestre e cori giovanili e infantili, fondato da José Antonio Abreu, sposandone la filosofia, il metodo e la didattica.

È docente di ruolo nella scuola primaria, con esperienza nella scuola dell’infanzia. È esperta ed appassionata di didattica musicale, ha frequentato in Italia e all’estero diversi corsi sui metodi più all’avanguardia: Orff- Schulwerk, Dalcroze, Delalande, Kodaly, Abreu. Dirige il coro Mani Bianche “MusicàLis” formato da giovani sordi dell’ENS di Cagliari, pensa e realizza progetti musicali con finalità educative, culturali e sociali.

SCRIVICI

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle attività proposte dall'EXMA? Scrivici, ti risponderemo appena possibile ;)

Start typing and press Enter to search